Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso.

Greenberth

Nel quadro del Programma MED, L’Autorità Portuale di Livorno, partecipa in qualità di partner al progetto GREENBERTH (Promotion of Port Communities SMEs role in Energy Efficiency and GREEN  Technologies for BERTHing Operations).  Il partenariato è composto dalle seguenti organizzazioni:

Coordinatore: Autorità Portuale di Valencia

Partner: Autorità Portuale di Livorno, Autorità Portuale di Venezia, Grand Port Maritime de Marseille - FRANCE, Luka Koper - Port de Koper- SLOVENIA, Port Authority of Rijeka - CROATIA, Foundation Port Institute of Studies and Cooperation of the Valencian Community (FEPORTS) – SPAIN, Centre for Research and Technology Hellas / Hellenic Institute of Transport (CERTH/HIT) - GREECE, University of Cadiz (UCA) – SPAIN.

Il progetto è iniziato nel gennaio 2012 e dovrà essere completato il 30 giugno 2015.

Panoramica del progetto: Attualmente nuove opportunità di business stanno emergendo nell’attuazione di azioni di risparmio ed efficienza energetica, anche da fonti rinnovabili. Una di queste opportunità è stata identificata all'interno del settore portuale con particolare interesse per le operazioni di attracco.

I benefici ambientali che deriverebbero dall’attuare azioni di risparmio energetico nei porti sono ampi soprattutto se si utilizza il coinvolgimento delle piccole e medie imprese portuali.

Tali azioni possono contribuire a sostenere lo sviluppo del territorio e hanno anche un potenziale non del tutto sfruttato per la creazione di nuovi posti di lavoro e di rilancio dell'economia.

Obiettivi principali: Il miglioramento dell’efficienza energetica e lo sviluppo delle migliori tecnologie verdi nelle Comunità portuali situate nei paesi del Mediterraneo, con particolare attenzione al ruolo delle piccole e medie imprese nel campo di risparmio energetico, focalizzate alle operazioni di attracco.

 

Per info:

http://www.greenberth.eu/