This site uses cookies to improve your user experience and to gather information on the use of the site.

Companies ex. Art. 68 CDN

"Coloro che esercitano o intendono esercitare all’interno del porto e nell’ambito della circoscrizione territoriale dell’Autorità Portuale di Livorno, sono soggetti alla vigilanza della medesima Autorità ai sensi dell’articolo 68 del Codice della Navigazione,  ed alla iscrizione in apposito registro. La mancata iscrizione nel suddetto registro comporta il divieto di esercizio di attività nell’ambito circoscrizionale di competenza di questa Autorità. "

A titolo esemplificativo sono comunque soggette ad autorizzazione le seguenti attività:

Further Information


a)    Forniture – Servizi
•    Bunkeraggio a mezzo Autobotte
•    Fornitura e manutenzione impianti antiincendio, ricarica bombole ed estintori;
•    Recupero rottami e materiali vari
•    Pulizia spazi e banchine portuali
•    Pulizia di contenitori
•    Raccolta rifiuti pericolosi a bordo navi
•    Derattizzazione, disinfestazione e pulizia delle navi e degli spazi portuali in concessione
•    Ispezioni, lavori e manutenzioni subacquee
•    Assicurazioni marittime navi e merci
•    Lavanderie industriali
•    Servizio di facchinaggio
•    Pitturazione e sabbiatura
•    Servizio di perito chimico di porto
•    Sorveglianza e vigilanza privata

b)    Attività tecniche
•    Riparazione di navi e loro parti
•    Arredatori navali e falegnami
•    Installazioni in genere: macchinari, apparecchiature, mezzi di sollevamento e trasporto meccanici ed elettrici utilizzati in ambito portuale
•    Manutenzione edile e stradale, limitatamente ai lavori da eseguirsi in ambito portuale

c)    Attività commerciali
•    Alagggio e varo imbarcazioni
•    Trasporto di persone con automezzi in ambito portuale

d)    Altre attività commerciali ed industriali non svolte in modo sporadico o occasionale